Giorno: 6 gennaio 2018

«La fede borghese e perbenista non è il cuore del Vangelo»

La celebrazione odierna ci invita a fissare l’attenzione sui Magi, sacerdoti orientali, verosimilmente persiani, astronomi e astrologi legati alla religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra, esponenti e simbolo della cultura e della scienza umane oneste e ricercatrici della verità autentica tutta intera, e perciò profondamente segnati da un’inesausta sete di Dio. Figure di tutti quegli uomini che cercano le risposte alle grandi domande dell’uomo di sempre sul “come” e soprattutto sul “perché” della realtà. Essi, scrutando il movimento delle stelle, partono alla ricerca de «l’Amor che move il sole e l’altre stelle», divenendo così profeti della Chiesa convocata dalla luce di Dio espressa nelle Scritture da tutte le genti. Continua la lettura di “«La fede borghese e perbenista non è il cuore del Vangelo»”