Cari sacerdoti, parlateci di Dio anziché di politica

Cari sacerdoti, parlateci di Dio anziché di politica

Sarebbe bello, o forse utopistico, che i sacerdoti iniziassero a parlaci di Dio, del significato della vita e della morte. Perché cosa siamo, noi umani, se non delle valigie in aeroporto, in attesa della chiamata? E sarebbe meraviglioso poter capire quanto immenso sia il Paradiso e quanto sconvolgente la dannazione eterna. Una dannazione che inizia qui, su questa terra. Laddove non…