Due anni di contagi e speranza

La speranza della fine della pandemia.

Sono trascorsi due anni dall’inizio dei contagi da coronavirus in Italia. L’immagine che a tutti è rimasta in mente, dopo la triste sfilata di bare a Bergamo, è quella di Papa Francesco, solo, in piazza San Pietro.

Poco prima di prendere in mano l’ostensorio, il Papa si era fatto ancora più serio: si chinò e pregò. Innalzando il Santissimo Sacramento benedì il mondo, come un Pastore senza gregge. Ma il gregge, in realtà, era molto più numeroso di quello che la domenica mattina lo attende l’Angelus. Ad ascoltare le sue parole c’era tutto il mondo cristiano, quello che ancora crede e spera. Ancora oggi.

Condividilo!

Informazioni su Pietro Serra