Simone Martis: “Aiuto a migliorare il corpo e a fare una vita sana”

Simone Martis è un personal trainer di 25 anni. Abita a Serramanna, in provincia del Sud Sardegna, ma è conosciuto ben oltre la sua provincia. In tanti infatti, ogni giorno, gli chiedono consigli su come tenersi in forma: suggerimenti particolarmente graditi in queste settimane nelle quali la maggior parte delle persone sono costrette a restare dentro casa.

La sua passione per lo sport è sempre esistita. E il suo scopo, fin dalla tenera età, è quello di migliorare le proprie performance. Iniziando dal pugilato: “Diciamo che è una passione innata. Il mio sogno da bambino era quello di diventare sempre più forte, più agile, più veloce. Lo sport che più mi affascinava era il pugilato, la nobile arte. Per questo, ogni sera, mio padre al rientro da lavoro per gioco si allenava con me fingendosi un mio avversario e io lì con i miei piccoli guantoni a picchiare. Negli anni la passione è aumentata e avevo bisogno di sfogare le mie energie. Fin quando, una volta cresciuto, diventai veramente un pugile”.

Poi c’è stato il passaggio al bodybuilding: “Dopo qualche anno mi dedicai alla cura estetica facendo allenamenti affinati al bodybuilding. Poi decisi di praticarlo a livello agonistico, specializzandomi in questo settore per poter trasmettere la mia passione agli altri e aiutarli a migliorare il proprio fisico indirizzandoli a una vita più sana. Così, finalmente, sono diventato un personal trainer. E ora sono il titolare di una meravigliosa palestra, l’Asd R-Evolution Fitness di Serramanna”.

Il 25enne, inoltre, dispensa alcuni consigli a chi si iscrive per la prima volta in palestra: “Occorre darsi tempo e non demoralizzarsi, se i risultati non arrivano con immediatezza. È necessario partire in maniera cauta, senza strafare o utilizzare carichi esagerati. Soprattutto non fare mai, assolutamente, di testa propria. Curare l’esecuzione e non avere timore se il peso corporeo rimarrà stabile o aumenterà, perché gran parte di quel peso è dovuto dall’incremento della massa magra, che pesa nettamente di più rispetto al grasso. Ovviamente per rendere un allenamento efficiente è opportuno seguire un’alimentazione sana, mirata al soggetto e al risultato che si desidera ottenere. È molto importante essere costanti”.

Alla domanda di qual è il segreto per raggiungere dei buoni risultati, Martis risponde: “Il segreto è allenarsi con una buona intensità. Concentrarsi sull’esecuzione e i tempi lavoro, avere costanza negli allenamenti, riposare e mangiare in modo equilibrato e sano. Se l’obiettivo è quello di aumentare i volumi, si deve avere una buona massa muscolare, una buona quantità di kcal, carboidrati, proteine e grassi. Per avere una buona sintesi proteica le proteine devono essere preferibilmente di tipo animale e carni magre. I carboidrati possibilmente da avena e riso. E i grassi devono essere insaturi, olio Evo, olio di soia, pesce azzurro ad esempio. Per una persona che ha l’obiettivo invece di dimagrire il modo di mangiare cambia ben poco. La differenza è che il soggetto che deve perdere peso ha la necessità di stare basso con le kcal”.

E conclude parlando di cosa gli ha insegnato il mondo del fitness: “A mantenere uno stile di vita più sano, ad amarmi di più, ad essere in competizione con me stesso, ad avere più autostima, a conoscere i miei limiti e a superarli. Mi ha fatto vivere bellissime esperienze, conoscere nuove persone, nuovi posti e mi ha fatto vivere forti emozioni, mi ha fatto capire quanto è bello lavorare a contatto con la gente e trasmettere fiducia”.